Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da aprile 19, 2009

L.R. 16 Aprile 2009, n. 13 Disposizioni per il recupero a fini abitativi dei sottotetti esistenti Regione Lazio

L.R. 16 Aprile 2009, n. 13
Disposizioni per il recupero a fini abitativi dei sottotetti esistenti (1)


SOMMARIO

Art. 1 (Finalità)

Art. 2 (Definizione)

Art. 3 (Condizioni per il recupero)

Art. 4 (Classificazione dell’intervento ed oneri concessori)

Art. 5 (Modalità di intervento)

Art. 6 (Sostenibilità energetica ambientale)

Art. 7 (Esclusioni e deroghe)

Art. 1

(Finalità)

1. La Regione promuove il recupero a fini abitativi dei sottotetti esistenti con l’obiettivo di limitare il consumo di nuovo territorio attraverso un più efficace riutilizzo, nel rispetto delle caratteristiche tipologiche e morfologiche degli immobili, dei volumi esistenti nonché di favorire la messa in opera di interventi tecnologici per il contenimento dei consumi energetici.

Art. 2

(Definizione)


1. Ai fini della presente legge si definiscono sottotetti i volumi sovrastanti l’ultimo piano dell’edificio o di sue parti, compresi nella sagoma di copertura, che, all’atto del rilascio del relativo titolo abilitativo, non siano stati comp…

Recupero sottotetti Regione Lazio

Con la legge 13 del 16 aprile 2009, pubblicata sul Bollettino ufficiale numero 15 dello scorso 21 aprile, la Regione Lazio ha dettato nuove norme che consentono il recupero a fini abitativi dei sottotetti esistenti. Tra i molteplici scopi di questa legge sono da evidenziare la limitazione del consumo di nuovo territorio, un più efficace utilizzo dei volumi esistenti e la possibilità di contenere i consumi energetici con appropriati interventi tecnologici.

Si potranno destinare ad uso residenziale i sottotetti pertinenti a edifici legittimamente realizzati o condonati non inclusi nelle zone territoriali omogenee “A”, nel rispetto delle misure minime di altezza, delle caratteristiche architettoniche dell’edificio e delle prescrizioni igienico-sanitarie. I progetti di recupero presentati ai sensi di questa legge, classificati come “ristrutturazione edilizia” e pertanto soggetti al rilascio del permesso a costruire, dovranno prevedere interventi di isolamento termico e risparmio idrico non…

decreto Abruzzo

Il decreto per l'Abruzzo prevede tra le altre misure lo stanziamento di 150.000 euro per chi vorrà ricostruirsi da sé la casa distrutta e 80.000 euro per chi invece ha una casa solo danneggiata. Ha spiegato il ministro dell'Economia. "Prevediamo 500 milioni di euro, e la domanda è per 700, per interventi - ha detto - per le abitazioni private. Ci sarà un conto corrente gratuito per 150.000 euro disponibili per ciascuno per la ricostruzione della casa". Nella gestione di questi fondi ci saranno Fintecna, Cassa Depositi e Prestiti e banche. "Puoi farti la casa come vuoi e può essere la ricostruzione della casa colpita o una casa nuova da un'altra parte", ha aggiunto il premier Silvio Berlusconi.

"La tua casa te la metti a posto tu, sei il direttore dei lavori, sei tu che sei padrone del tuo destino. Io non credo al fatto che siano tutti mafiosi fino a prova contraria. Non credo alle attività criminali di un piastrellista che sistema una unifamiliare …

I TRE PORCELLINI

Steven Guarnaccia
I TRE PORCELLINI
B70
ISBN: 978-88-7570-197-0
Dimensioni: cm 23.0x33.0
Pagine: 36
Rilegatura: Blocco cucito
Lingue: Disponibile in italiano e inglese
Collana: Bambini
Prezzo: € 16.00
Edizione: 1a edizione, Marzo 2009
C’erano una volta tre piccoli porcellini che vivevano in una grande casa nel bosco...
La favola dei “3 porcellini” è ambientata da Steven Guarnaccia fra le case di grandi architetti del Novecento. Frank Gehry, Le Corbusier e Frank Lloyd Wright sono infatti i principali protagonisti di questa favola contemporanea, insieme ad altri famosi personaggi del mondo dell’architettura, nelle loro case di rottami, di vetro e di calce e mattoni.
Nei propri rinomati edifici e circondati da oggetti disegnati da alcuni fra i più rappresentativi architetti e designer di tutto il mondo, ricevono un giorno la visita del lupo cattivo...

Come per Riccioli d’oro e i tre orsi, Steven Guarnaccia reinterpreta un classico delle favole attraverso gli occhi dell’architetto e del designer, rea…