Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da ottobre 18, 2009

ENEA Docet nuovo programma

L'enea comunica che dal prossimo 2 novembre sarà a disposizione il NUOVO Docet, software di diagnosi e certificazione energetica degli edifici residenziali esistenti.
Oggi 2 novembre alle ore 13,00 nel sito Dell'Enea non è ancora presente il nuovo docet da scaricare come invece dichiarato.
collegamento al sito
3 novembre ancora non è scaricabile
4 novembre si può scaricare la nuova versione del programma.

L'urbanistica a bassano del Grappa

Centri commerciali, alloggi, direzionale: in Comune domande per oltre due milioni di metri cubi. La nuova giunta: «Troppi, rinegoziamo con i privati»
La fotografia della Bassano che verrà (o che non dovrebbe mai venire, a secon da degli interessi e dei punti di vista) è racchiusa in questa frase: «Non esiste una sola area libera della città su cui non ci sia una richiesta di costruire». Sintesi efficace, pro nunciata senza alcuna enfasi scandalistica: così è, vedete un po’ voi. Sono parole di Bruno Bernardi, l’uomo che ha messo in moto la valanga del cambiamento. Oggi è consigliere comunale di maggioranza con la lista «Cittadini per Bassano», ieri era il promotore del comitato civico che, con 1800 firme raccolte e una mobilitazione a tappeto, ha di fatto abbattuto le controverse Torri pro gettate da Portoghesi e, con esse, anche la po polarità dell’amministrazione comunale di cen trodestra che le aveva volute. Amministrazione mandata a casa in giugno per voto popolare, con uno dei risu…

Maggioranza semplice nei condomini per adeguamento energetico edifici

A oltre 18 anni dal varo della prima legge organica sul risparmio energetico (10/91), oggi finalmente si hanno le idee un po' più chiare a proposito delle maggioranze "speciali" previste per gli interventi di efficienza energetica in condominio (commi 2 e 5 dell'articolo 26 della legge). L'ultima parola in proposito l'ha detta la legge 99 del 23 luglio scorso (al comma 22 dell'articolo 27) integrando il comma 2 (dopo il restyling portato dal Dlgs 311/2006) che ora così recita: «Per gli interventi sugli edifici e sugli impianti volti al contenimento del consumo energetico e all'utilizzazione delle fonti di energia di cui all'articolo 1, individuati attraverso un attestato di certificazione energetica o una diagnosi energetica realizzata da un tecnico abilitato, le pertinenti decisioni condominiali sono valide se adottate con la maggioranza semplice delle quote millesimali rappresentate dagli intervenuti in assemblea».

La decisione
L'aggiunta por…

ALLEGATO XV Contenuti per eseguire i PSC - PIANI DI SICUREZZA NEI CANTIERI

ALLEGATO XV CONTENUTI MINIMI DEI PIANI DI SICUREZZA NEI CANTIERI TEMPORANEI O MOBILI 1. DISPOSIZIONI GENERALI 1.1. - Definizioni e termini di efficacia 1.1.1. Ai fini del presente allegato si intendono per: a) scelte progettuali ed organizzative: insieme di scelte effettuate in fase di progettazione dal progettista dell'opera in collaborazione con il coordinatore per la progettazione, al fine di garantire l'eliminazione o la riduzione al minimo dei rischi di lavoro. Le scelte progettuali sono effettuate nel campo delle tecniche costruttive, dei materiali da impiegare e delle tecnologie da adottare; le scelte organizzative sono effettuate nel campo della pianificazione temporale e spaziale dei lavori; b) procedure: le modalità e le sequenze stabilite per eseguire un determinato lavoro od operazione; c) apprestamenti: le opere provvisionali necessarie ai fini della tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori in cantiere; d) attrezzatura di lavoro: qualsiasi macchina, apparecchi…

ALLEGATO II Datore Lavoro prevenzione e protezione dai rischi

Svolgimento diretto da parte del datore di lavoro dei compiti di prevenzione e protezione dai rischi. ALLEGATO II Casi in cui è consentito lo svolgimento diretto da parte del datore di lavoro dei compiti di prevenzione e protezione dai rischi (art. 34) 1. Aziende artigiane e industriali (1)...........fino a 30 lavoratori 2. Aziende agricole e zootecniche..............fino a 30 lavoratori 3. Aziende della pesca................................fino a 20 lavoratori 4. Altre aziende ........................................fino a 200 lavoratori (1) Escluse le aziende industriali di cui all'art. 1 del decreto del Presidente della Repubblica. n. 17 maggio1988, n. 175, e successive modifiche, soggette all'obbligo di dichiarazione o notifica ai sensi degli articoli 4 e 6 del decreto stesso, le centrali termoelettriche, gli impianti ed i laboratori nucleari, le aziende estrattive e altre attività minerarie, le aziende per la fabbricazione ed il deposito separato di esplosivi, polveri e munizion…

Notifica Preliminare

Contenuto della notifica preliminare di cui all'articolo 99 T.U. 81/08 - ALLEGATO XII
1. Data della comunicazione.
2. Indirizzo del cantiere.
3. Committente (i) (nome (i), cognome (i), codice fiscale e indirizzo (i)).
4. Natura dell'opera.
5. Responsabile (i) dei lavori (nome (i), cognome (i), codice fiscale e indirizzo (i)).
6. Coordinatore (i) per quanto riguarda la sicurezza e la salute durante la progettazione dell'opera
(nome (i), cognome (i), codice fiscale e indirizzo (i)).
7. Coordinatore (i) per quanto riguarda la sicurezza e la salute durante la realizzazione dell'opera
(nome (i), cognome (i), codice fiscale e indirizzo (i)).
8. Data presunta d'inizio dei lavori in cantiere.
9. Durata presunta dei lavori in cantiere.
10. Numero massimo presunto dei lavoratori sul cantiere.
11. Numero previsto di imprese e di lavoratori autonomi sul cantiere.
12. Identificazione, codice fiscale o partita IVA, delle imprese già selezionate.
13. Ammontare complessivo presunto dei lavori (€…

Pratiche edilizie: siamo alla frutta

Consiglio di vedere questo video per chi si è perso la puntata.
Le pratiche edilizie nel comune di Grünwald, in Germania. Tratto dal programma Report "La via del mattone" trasmesso su Rai Tre il 11/09/2009.
La Nostra burocrazia prima o poi ci sommergerà e non avremo più la forza di reagire.
Quando diciamo le difficoltà che si incontrono nell'eseguire un pratica edilizia per costruire o ristrutturare ai colleghi di Francia Spagna Germania non ci credono restano stupefatti.
Guarda il video