Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da dicembre 13, 2009

Architettura e capannoni Vicenza

La mostra «Architetture d'impresa», inaugurata giovedì allo spazio Lamec nella Basilica palladiana, a Vicenza, ne seleziona quindici, costruite dal 1998 al 2008. «Gli architetti qui esposti sono tutti dell'area veneta, e in questi lavori pretta mente industriali si dimostra no molto aggiornati sulle soluzioni della contemporaneità – dice uno dei due curatori, il cri tico Marco Mulazzani - Alcuni edifici sono recuperi e ampliamenti di capannoni già esistenti. La ricerca è verso un'immagine architettonica che sempre più coincide con l'immagine dell'azienda, e allo stesso tempo verso un luogo di lavoro che deve essere abitabile, sia per i lavoratori che i clienti».
corrieredelveneto.corriere.it
LE BOLLE DI FUKSAS - NARDINI
Coord. geografiche su Google Earth 45°44'24.35"N 11°45'14.31"E
Video su youtube

Roma Monte Mario Acea "Fotovoltaica"

L'impianto realizzato dall'Acea di Roma a Monte Mario occupa una superficie di circa 20.000 mq e nel giro di un anno ha prodotto circa 1.000 kWp pari a più di 1.150.000 kWh di energia elettrica. Oggi terminati completamente i lavori è stato inaugurato alla presenza del sindaco Alemanno e del presidente di Acea Cremonesi.
L'impianto ha consentito di risparmiare quasi 200 tonnellate di petrolio.

agevolazioni sul consumo di gas, 15 dicembre 2009

Dal 15 dicembre 2009 è possibile richiedere il bonus gas, un’agevolazione per le famiglie bisognose o numerose introdotta dal Ministero dello Sviluppo economico e resa operativo dall’Autorità per l’energia, con la collaborazione dei Comuni.

Il bonus potrà essere richiesto presentando domanda al proprio Comune di residenza; per le domande presentate entro il 30 aprile 2010 ha valore retroattivo al 1° gennaio 2009. Dopo il 30 aprile si potrà comunque richiedere il beneficio per i dodici mesi successivi, ma non si avrà diritto al bonus retroattvo.

Glossario relativo al censimento idrico

Abitanti Equivalenti (AE)
Rappresentano l'unità di misura con cui è convenzionalmente espresso il carico inquinante organico
biodegradabile in arrivo all'impianto di depurazione, secondo l'equivalenza: 1 abitante equivalente = 60
grammi/giorno di BOD.
Gli abitanti equivalenti totali si suddividono in :
- abitanti equivalenti residenti - gli abitanti che hanno la dimora abituale nel territorio servito
dall’impianto di depurazione;
- abitanti equivalenti fluttuanti - gli abitanti che, pur non essendo residenti, sono presenti
occasionalmente sul territorio servito dall’impianto di depurazione;
- abitanti equivalenti industriali: il numero di abitanti equivalenti industriali può essere calcolato considerando il carico inquinante sversato in fognatura esclusivamente da acque reflue industriali.
Abitanti equivalenti (AE) di progetto
Esprimono il carico inquinante biodegradabile per il quale l'impianto di depurazione è stato progettato.
Abitanti equivalenti (AE) effettivi
Esprimono il car…

Censimento risorse idriche

È ora disponibile il censimento sui servizi idrici effettuato dall'ISTAT, presentato alla stampa il 10 dicembre 2009. Dalla rilevazione emergono interessanti informazioni, fra l'altro, sull'uso delle risorse idriche a scopo potabile e sul trattamento delle acque reflue urbane. Di particolare importanza è il dato sulla dispersione di acqua potabile. Considerato che l'acqua è un bene indispensabile per il benessere e per la stessa vitalità della popolazione, occorrerebbe ridurre al minimo gli sprechi; questo, tra l'altro, è uno degli obiettivi di servizio per le regioni del Mezzogiorno, dove si registrano le dispersioni più elevate, e che, entro il 2013, dovrebbero raggiungere un valore target di acqua non dispersa pari al 75% dell'acqua immessa nelle reti comunali. Le maggiori dispersioni si osservano in Puglia, Sardegna, Molise e Abruzzo; tra i comuni con più di 200 mila abitanti, Bari denuncia la maggiore dispersione di acqua immessa rispetto a quella erogata …

terremoto di magnitudo 4,2 tra Deruta, Marsciano e Perugia

ROMA (15 dicembre) - Una scossa di terremoto di magnitudo 4,2 è stata registrata alle 14,11 nella Valle del Tevere, in provincia di Perugia, con epicentro tra il capoluogo, Marsciano e Deruta. Il Dipartimento della Protezione Civile ha avviato le verifiche per monitorare eventuali danni, ma al momento non risultano segnalazioni. Panico fra la popolazione.

Work in Progress - III edizione. L'architettura sulla televisione

Il format televisivo dedicato al mondo dell'architettura, della ristrutturazione, del design e delle nuove tecnologie legate al mondo dell'edilizia.

La nuova serie verrà presentata presso l'Aula Magna della Facoltà di Architettura Valle Giulia, giovedì 10 dicembre 2009 alle ore 16:30. La terza edizione prevede 18 puntate in onda il martedì, dal 15 dicembre 2009, alle ore 21:15 su Teleroma 56 ed il mercoledì, dal 16 dicembre, alle 23:45 su GBR Sat, canale 877 del pacchetto SKY.


Nato nel 2006, a metà tra esperimento e scommessa, il progetto televisivo "WORK IN PROGRESS", ha negli anni perseguito l'obiettivo di parlare di architettura sia agli addetti ai lavori sia ad un pubblico vasto ed eterogeneo, il tutto confezionando un prodotto qualitativamente elevato sia sotto l'aspetto dei contenuti sia sotto l'aspetto tecnico-realizzativo.
Per raggiungere tale obiettivo, Il format prodotto da Ceramiche Appia Nuova S.p.A. in collaborazione con la Broad Production …