Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da giugno 13, 2010

AGENZIA SOCIALE PER LA CASA

Con la deliberazione della Giunta regionale n.333 del 27 marzo 2009, pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Liguria n.16 del 22 aprile 2009, è stato approvato il documento contenente le "Linee di indirizzo per la costituzione delle Agenzie sociali per la casa in Liguria", intese quali strumenti da porre in affiancamento alle tradizionali e istituzionali funzioni esistenti volte a ridurre l'emergenza abitativa.
I servizi svolti dall'Agenzia sociale per la casa riguardano l'intermediazione per agevolare l'accesso alle locazioni abitative, il recupero e l'acquisto della prima casa sia da parte di cittadini italiani che da parte di cittadini stranieri immigrati legittimamente e stabilmente residenti che si trovino in situazione di "disagio abitativo" tramite il reperimento-offerta di alloggi privati. In particolare le Agenzie per la casa operano in collaborazione con la rete regionale dei servizi socio-assistenziali e delle Arte per garant…

PROGRAMMI RIQUALIFICAZIONE URBANA in LIGURIA

I programmi di riqualificazione urbana, istituiti con il D.M. 21 dicembre 1994, sono particolari tipi di Programmi Integrati rivolti alla trasformazione di ambiti nei quali sia rilevante la presenza di aree industriali dismesse.
Si propongono la riqualificazione urbana e ambientale di ambiti costruiti ove sia significativa la trasformazione occorrente ed occorra pervenire ad un assetto differente. Sono caratterizzati da pluralità di funzioni, integrazione di diverse tipologie di intervento, incidenza sulla riorganizzazione urbana e concorso di più operatori e risorse finanziarie pubblici e privati.
In base al bando annesso al suddetto Decreto ministeriale, le proposte unitarie formulate ai comuni dagli operatori privati dovevano contenere:
opere di urbanizzazione primaria e secondaria;
interventi di edilizia non residenziale per il miglioramento della qualità della vita nell'ambito considerato;
interventi di edilizia residenziale che inneschino processi di riqualificazione fisica dell&…

ELIMINAZIONE SUPERAMENTO E CONTRIBUTI BARRIERE ARCHITETTONICHE in LIGURIA

La Regione è da tempo impegnata ad affrontare i problemi legati al miglioramento della fruizione dell'ambiente costruito, anche al di là dei vecchi concetti di barriera architettonica o di persona con ridotta o impedita difficoltà motoria.
La diversa sensibilità ormai maturata anche a livello nazionale e internazionale sul tema della piena accessibilità degli spazi a tutte le persone, pur tenendo conto in maniera decisiva delle diversità di genere, comporta inevitabilmente l’attuazione di politiche integrate sul piano operativo ma anche culturale.
L’impegno regionale si concretizza in primo luogo attraverso il tradizionale sostegno finanziario a favore degli interventi finalizzati all'abbattimento delle barriere architettoniche sia negli edifici pubblici, sia in quelli privati.
In quest’ambito la normativa di riferimento resta la legge regionale n.15 del 12 giugno 1989 recante "Abbattimento delle barriere architettoniche e localizzative" come in particolare modificata …

Edilizia scolastica in LIGURIA

Principali canali di finanziamento dell'edilizia scolastica sono la legge n.23/1996 e la legge regionale n.19/2004. Compito della Regione è la programmazione degli interventi di edilizia scolastica; ciò avviene principalmente attraverso la raccolta delle richieste delle Amministrazioni comunali e provinciali, cui compete la manutenzione degli edifici ospitanti le istituzioni scolastiche.
In base alla programmazione triennale, viene stilata una graduatoria degli interventi ammessi al finanziamento. I lavori ammessi a contributo riguardano sia la manutenzione straordinaria che il restauro o le nuove costruzioni degli edifici scolastici e di strutture accessorie all'uso scolastico (mense, palestre e così via).
La Regione Liguria ha aderito all'attivazione di una Anagrafe nazionale dell'edilizia scolastica, articolata per regioni (ai sensi dell'art. 7 della L. 23/96) e "diretta ad accertare la consistenza, la situazione e la funzionalità del patrimonio scolastico&qu…